Assistente Vocale Italia

Informazioni e curiosità dal mondo degli assistenti vocali

Smart home

Come creare una routine con Google Home

Google Home routine

Stai prendendo dimestichezza con il tuo dispositivo intelligente con Assistente Google integrato, e ora vuoi iniziare a sfruttare al meglio le sue funzionalità?

E’ arrivato il momento di utilizzare le routine. Come già descritto nell’articolo dedicato alle routine Alexa, una routine è un comando vocale che fa avviare una serie di azioni preconfigurate.

Le routine sono quindi un ottimo strumento per valorizzare l’uso degli assistenti vocali in quanto ci permettono di avviare diverse attività con un unico comando vocale.

In questo articolo scopriamo quali sono le routine preconfigurate su Google Home (o Google Home mini), ma soprattutto spieghiamo come configurare una nuova routine su Google Home.

Routine preconfigurate

Google Home offre già delle routine preconfigurate. Vediamo quali sono le principali.

  • Ok Google, buongiorno“: puoi usare questa routine per definire le azioni che il tuo Google Home deve fare quando ti svegli al mattino, ad esempio per accendere le luci, aggiornarti sul meteo, avviare la tua playlist preferita per la colazione, informarti sulle news.
  • Ok Google, buonanotte“: usa questa routine per impostare le azioni da fare quando vai a dormire. L’assistente può spegnere le luci, impostare la sveglia, spegnere la musica o al contrario farti ascoltare suoni che aiutano ad addormentarsi.
  • Ok Google, sono a casa“: con questa routine, informi l’assistente che sei rientrato a casa e lui accende le luci, configura il termostato, ti legge i messaggi non ancora letti.

Come configurare una routine con Google Home

Oltre alle reoutine preconfigurate che puoi comunque modificare e personalizzare, con Google Home hai la possibilità di creare anche nuove routine in base alle tue esigenze.

Vediamo come si fa, è molto semplice!

  • Per prima cosa devi assicurarti che lo smartphone o il tablet che stai usando per la configurazione sia connesso con la stessa rete wifi a cui è connesso il tuo smart speaker Google.
  • Accedi all’app Google Home sul tuo smartphone.
  • Clicca su “Account” che si trova nell’angolo in basso a destra.
  • A questo punto verifica che l’Account Google indicato sia quello collegato a Google Home.  Se hai bisogno di utilizzare un account diverso, clicca sul triangolo a destra del nome dell’account.
  • Clicca su “Altre impostazioni“, poi su “Scheda Assistente” ed infine su “Routine“.
  • Sei pronto per configurare la nuova routine. Vai nella sezione “Quando…“.
  • Clicca “Aggiungi comandi” e poi il pallino celeste con il “+“, quindi digita la frase che dovrai pronunciare per attivare la nuova routine.
  • Clicca “OK” e poi la “freccia” per tornare indietro.
  • Ora entra nella sezione “Il mio assistente dovrebbe…“.
  • Clicca “Aggiungi azione”.
  • Qui devi inserire le azioni che dovrà fare l’assistente in questa routine, quindi clicca “Aggiungi“.

La tua routine Google Home è pronta per essere utilizzata!

E ricorda, puoi utilizzare lo stesso procedimento sia per creare nuove routine che per modificare quelle preconfigurate o quelle personalizzate che hai creato tu.

Condividi:

Comments are Closed

Theme by Anders Norén